Viaggio della memoria (già stanziato) al posto del CO.CO.PA’?

Lunedì 20 sarà posta in discussione la delibera di recesso dal Coordinamento.

E’ una decisione politica? Secondo la maggioranza è una questione puramente economica, anche se 3 mila euro rispetto ad un bilancio di 50 milioni di euro non sembrano essere una cifra rilevante.

La parola a Carlo Garrone, consigliere comunale del Partito Democratico e segretario dei Giovani Democatrici Provincia di Torino.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *