PD Zona Ovest: subito rafforzare l’ospedale di Rivoli

Comunicato dei Circoli del PD della Zona Ovest

I Segretari di Circolo del PD della zona Ovest chiedono urgentemente che venga supportato immediatamente il personale medico e infermieristico dell’ospedale di Rivoli, presidio di riferimento per gran parte dei nostri concittadini.

Nonostante le disperate richieste della parte delle O.O.S.S. alla Direzione Sanitaria in merito alla necessità’ urgente di assunzioni di infermieri, queste non sono state fatte a tempo debito (il bando è partito solo da qualche giorno).

Dobbiamo anche evidenziare come ci siano criticità relativamente agli approvvigionamenti di alcuni DPI e dispositivi medici per il personale sanitario, commisurati all’enorme numero di pazienti che afferiscono quotidianamente alla presidio ospedaliero.

Il personale infermieristico e operatori sanitari lavorano allo stremo a causa del numero di colleghi contagiati e della incapacità di effettuare tamponi rapidi.

Non possiamo accettare che continui una situazione di questo genere per i malati. C’è urgente necessità di implementare il numero di medici, infermieri, operatori socio-sanitari e incrementare di gran lunga le quantità di presidi sanitari e delle attività di supporto logistico, indispensabili ad affrontare questa pandemia.

La richiesta ha il solo scopo di garantire le corrette cure ai pazienti e allo stesso tempo garantire la sicurezza degli operatori sanitari.

La Giunta Cirio non è stata in grado di programmare e definire un’azione di risposta valida ed efficace per affrontare la recrudescenza della pandemia. Pertanto li invitiamo a chiedere aiuto al governo affinché si possa supportare il personale sanitario della Regione Piemonte con l’invio di personale medico e infermieristico dell’esercito o in altro modo.

I segretari della zona Ovest del Partito Democratico Torino

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *