A Collegno per Natale si recuperano giochi per dare un sorriso a tutti i bimbi

Molte famiglie hanno giochi non più utilizzati e ancora capaci di rendere felice altri bambini in un dono che ha anche un valore aggiunto di prezioso riciclo.

Tre sono punti di raccolta dei giochi dal 10 al 20 dicembre, atrio del municipio, Ipercoop Fermi, Portineria Sociale di Villaggio Dora. I giochi saranno raccolti  igienizzati e  impacchettati e poi distribuiti in sicurezza.
Le scatole di raccolta sono in luoghi aperti ma custoditi, in modo tale che chi vuole possa donare i giocattoli rispettando le norme per il distanziamento e per evitare assembramenti!

“Il 2020 è stato un anno  difficile che deve indurci a cambiare, dice Vanda Bernardini Presidente del Consiglio comunale di Collegno, per questo ho pensato fosse necessario fare qualcosa per regalare un momento di gioia, un sorriso per i nostri bambini.  Ho  coinvolto  il Consiglio Comunale a prescindere dalle posizioni politiche.  Ringrazio tutti i consiglieri per aver aderito  con tanto  entusiasmo e partecipazione, a questa iniziativa”.  

“Sono orgoglioso – dichiara il Sindaco Francesco Casciano– che il Consiglio comunale della città abbia ancora una volta dimostrato che al di là delle appartenenze politiche o civiche ci sia un comune sentire che unisce fortemente i consiglieri alla comunità cercando di promuovere azioni concrete di amore per i piccoli cittadini attraverso iniziative che fanno bene a chi le fa a chi le riceve e anche all’ambiente.”

“L’iniziativa – spiega l’asssessore Matteo Cavallone – si svolge in collaborazione con Fridays for Future e Consiglio dei Giovani, lo smistamento e la consegna saranno a cura dei Consiglieri Comunali, dei giovani del Servizio Civile e dei  volontari delle organizzazioni coinvolte e avrà luogo dal 27 dicembre al 6 gennaio per concludere le feste con la befana.”

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *