Nasce i Distretto turistico di Torino

Nasce ufficialmente il ‘Distretto turistico della città di Torino’.

Il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, ha firmato il 30 marzo il decreto che istituisce il Distretto che coinciderà con i confini del comune stesso.

Il 18 settembre 2020 la Regione Piemonte aveva definito i confini del distretto ratificati il successivo 24 settembre dalla conferenza dei servizi convocata ad hoc.

L’area individuata costituirà ora una “zona a burocrazia zero” come previsto dalla legge.

La norma prevede la possibilità di istituire distretti turistici con decreto del Ministero del Turismo (ex ministero dei Beni culturali e del Turismo) su richiesta delle imprese del settore che operano nei territori interessati, previa intesa come le Regioni interessate, con gli obiettivi “di riqualificare e rilanciare l’offerta turistica a livello nazionale e internazionale, di accrescere lo sviluppo delle aree e dei settori del Distretto, di migliorare l’efficienza nell’organizzazione e nella produzione dei servizi, di assicurare garanzie e certezze giuridiche alle imprese che vi operano con particolare riferimento alle opportunità di investimento, di accesso al credito, di semplificazione e celerità nei rapporti con le pubbliche amministrazioni”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *