Pianezza Protagonista con Agagliati sindaco

COMUNICATO STAMPA


Emilio Agagliati, 61 anni, sposato con Chiara Quartarella, due figlie, Francesca e Federica, risiede a Pianezza con la sua famiglia da oltre 35 anni. Il candidato sindaco possiede una vasta esperienza in campo amministrativo maturata come dirigente al Comune di Torino e, in parte, come amministratore a Pianezza (https://www.pianezzaprotagonista.it/endorse).

Dopo 43 anni di lavoro è prossimo alla pensione e il suo impegno per Pianezza sarà a tempo pieno.
È sostenuto dal gruppo “Pianezza Protagonista”, una Lista Civica senza partiti e senza professionisti della politica, composto da persone provenienti da esperienze diverse; si propone a guidare una coesa
squadra che con entusiasmo, coinvolgimento e attiva partecipazione, mira ai valori dell’ambiente e del benessere delle persone che a Pianezza hanno scelto di vivere.
“Il Covid ha profondamente segnato la nostra comunità, i rischi di recessione e disoccupazione sono dietro l’angolo ma l’Europa ci offre una grande occasione: all’Italia circa 70 miliardi di euro da spendere nel prossimo quinquennio. Anche Pianezza deve cogliere questa opportunità!” – afferma Agagliati – “Per questo Pianezza ha bisogno di un Sindaco con esperienza e competenza amministrativa e, soprattutto, che possa dedicarsi alla città a tempo pieno. Ma non sarò solo, in questi mesi abbiamo formato una compagine forte di presenze femminili e giovani, pronti per realizzare con creatività ed innovazione, e soprattutto con grande celerità, i progetti che potremo finanziare con le risorse europee: dobbiamo essere pronti!”.

Il programma in pillole


Ambiente
 Un no deciso a nuove discariche. Purtroppo, ne è stata appena approvata la realizzazione di una nuova: si doveva avere il coraggio di dire di no.
 Un sì deciso e fermo alla realizzazione di una vasta area verde, una cintura verde a perimetro dell’abitato previsto dal Piano Regolatore approvato nel 2016, per fermare l’espansione di costruzioni.
 La realizzazione di piste ciclabili sia per i collegamenti con Fermi e Alpignano che per le ciclovie e percorsi turistico/ambientali.

Benessere

 I Giovani a Pianezza devono tornare ad essere Protagonisti con interventi mirati nel campo del lavoro (formazione, orientamento scolastico, incrocio domanda e offerta di lavoro) e dello stare insieme (facilitazioni per lo sport, per fare musica e per le altre libere espressioni della loro creatività). Inoltre, devono essere incentivati a partecipare più attivamente alla vita
comunitaria, in uno spazio a loro dedicato e gestito autonomamente. È previsto un programma di assunzioni di giovani in Comune, con contratti di formazione lavoro.

Associazioni

 Più equità e trasparenza nell’assegnazione di spazi e contributi. A loro, alle diverse scuole e servizi per l’infanzia (pubblici e privati) e agli altri organismi (Centri sportivi, Istituto dei sordi, Casa Benefica, Parrocchia, ecc) una particolare attenzione nella programmazione e realizzazione di progetti in campo culturale, educativo, sportivo e ricreativo.

 Per gli anziani un servizio innovativo (social housing, domiciliarità ecc…) che superi il modello della residenza assistenziale, da co-progettare con la Casa della Salute ed enti del terzo settore da realizzarsi in Villa Andreis.

“Insomma – conclude Agagliati – vogliamo un’Amministrazione vicina al cittadino, attenta ai giovani, pronta all’aiuto concreto delle persone, che tuteli la salute ed il benessere di tutti, che sappia animare e sostenere equamente le molteplici e vivaci realtà associative del territorio, che favorisca il lavoro, la crescita e lo sviluppo (sostenibile) di una comunità solidale. Infine, vogliamo un paese più attrattivo, con un arredo urbano coordinato libero da barriere architettoniche, attento a preservare il paesaggio verde circostante”.

www.pianezzaprotagonista.it
www.facebook.com/pianezzaprotagonista
www.instagram.com/pianezzaprotagonista/
Per info e contatti:
351/5758739
info@pianezzaprotagonista.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *