PD Venaria: Green Pass per i Consiglieri Comunali.

Il Partito Democratico di Venaria scrive una lettera al Sindaco per chiedere l’introduzione del Green Pass obbligatorio per accedere alla Sala Consiliare.

Egregio Sindaco,

come noto, la situazione epidemiologica, nonostante il successo della campagna vaccinale, deve ancora essere monitorata per evitare un’ulteriore impennata nei contagi.

In tale contesto, come Partito Democratico, riteniamo che sia fondamentale promuovere tutte le misure di prevenzione necessarie per ridurre i contagi e tutelare la salute e la sicurezza dei cittadini.
Mascherine e misure di distanziamento sociale (precauzioni che abbiamo già imparato a conoscere) sono anche necessarie, così come lo è il Green Pass, uno strumento tanto utile quanto discusso, soprattutto da chi lo ritiene un’indebita limitazione della libertà personale.

Siamo però convinti del contrario: il Green Pass è l’unico strumento per tornare ad essere liberi e sconfiggere, insieme, il virus.
Come gruppo consiliare, siamo altresì convinti che il nostro ruolo ci imponga di dare il buon esempio ai nostri elettori e alla cittadinanza nel suo insieme.

La nostra proposta è quindi quella di subordinare l’accesso ai Consigli comunali in presenza all’esibizione del Green Pass rilasciato dopo le avvenute vaccinazioni. Un modo non solo per tutelare la nostra salute, dei membri del Consiglio comunale e dell’Amministrazione ma anche, come detto, per mandare un messaggio chiaro e inequivocabile a coloro che ancora mettono in dubbio (senza alcuna evidenza) l’efficacia di queste misure e della vaccinazione.

Un simile provvedimento permetterebbe altresì di riaprire le sedute del Consiglio comunale al pubblico, che potrebbe, dopo molti mesi, tornare ad assistere in prima persona all’amministrazione della cosa pubblica.

I Consiglieri comunali
Rossana Schillaci
Stefano Mistroni
Raffaele Trudu”

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *