Il parcheggio si trasforma in spazio per la comunità

Il Comune di Druento, su proposta dell’Assessore all’Urbanistica Silvia Russo, ha deciso di aderire al “Parklet Tour – Progetto Vi.V.O.”.

Il “Progetto Vi.V.O. – Via le vetture dalla zona Ovest” di Torino è finanziato dal Ministero dell’Ambiente e ha la finalità di incentivare una mobilità alternativa all’automobile privata, coinvolgendo 9 comuni della zona Ovest di Torino, tra cui Druento.

I “parklet”, dotati di panchine e fioriere sono estensioni dell’area pedonale pensate per le persone, in quanto offrono loro un posto dove fermarsi, sedersi e socializzare.

L’iniziativa “Parklet Tour” è una proposta di urbanistica tattica che consiste nell’installazione di un “parklet”con l’obiettivo di offrire più spazio pubblico ai cittadini.

La piattaforma, in viaggio per i comuni torinesi, è partita da Collegno per poi continuare le sue tappe a Grugliasco, Rivoli, Villarbasse, Buttigliera Alta, Rosta, Venaria Reale e Pianezza. Il Comune di Druento è pronto ad ospitarla dal 4 al 17 ottobre 2021.

Questa iniziativa a favore dell’ambiente e della convivialità sta riscontrando molto successo in diverse città in tutto il mondo da San Francisco a Londra. L’idea, infatti, è proprio quella di “rubare” degli spazi adibiti a parcheggi e donarli alla comunità, concedendo più zone usufruibili per i pedoni. Il progetto ha lo scopo di togliere spazio alle auto per darlo alla vita, creando, in questo modo, delle zone di socialità. Si propone di essere simbolo di riappropriazione di aree, in una prospettiva rivolta all’abbattimento dell’impatto ambientale e all’aumento di occasioni d’incontro per la comunità.

A volta basta un piccolo gesto per far ricordare alle persone ciò che conta davvero, e questo è il Parklet.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *