Grugliasco: la ripartenza tra eventi, attività e manifestazioni


di Athena Pesando

Dopo il riuscito primo flashmob #BlackLivesMatter organizzato dai Giovani Democratici di Grugliasco, grazie al segretario Paolo Spataro, con la partecipazione della Croce Rossa, Grugliasco non si ferma: sabato 27 giugno ci sarà secondo flashmob antirazzista organizzato dall’ANPI questa volta. L’evento sarà alle 15 al Parco della Resistenza e della Pace.
Antifascismo e antirazzismo sono valori che secondo l’ANPI vanno di pari passo, così scrivono sulla pagina dell’evento: <Noi vogliamo costruire un mondo radicalmente diverso, in cui i valori affermati dalla Resistenza antifascista e i principi contenuti nella Costituzione repubblicana, così come nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, siano pienamente
riconosciuti di fatto e nel concreto, per tutte e tutti. Dopo il flash mob torinese, abbiamo preso contatto con i ragazzi e le ragazze della Rete 21 marzo di Torino e del gruppo No Justice No Peace:convochiamo a Grugliasco un momento collettivo in cui incontrarci ed esprimere pubblicamente insieme, in modo visibile, da quale parte stiamo. Portiamo un fiore ai nostri Caduti per la Libertà contro il nazifascismo e rinnoviamo l’impegno antifascista nelle lotte per i diritti in corso nella nostra epoca contemporanea. Chi resta indifferente in situazioni di oppressione, ha scelto di stare dalla parte dell’oppressore: noi stiamo ora e sempre dalla parte degli oppressi>.
Non è tutto, dopo l’emergenza Covid-19 Grugliasco sta riprendendo le sue attività estive, con qualche interessante novità. Sono ripartiti i centri estivi per i più piccoli per i quali è possibile richiedere dei voucher su base ISEE. È stata riaperta la piscina Rari Nantes, dopo essere stata messa in sicurezza secondo le norme vigenti e diversi parchi con aree gioco sono stati migliorati durante gli ultimi mesi.
Ecco gli eventi in programma per la prima parte della stagione estiva:

  • Fino al 5 luglio, l’Istituto per i beni marionettistici e il teatro popolare in collaborazione con
    la Compagnia marionettistica “Carlo Colla & figli”, l’associazione Grupporiani – Unima Italia
    e società Le Serre, con il patrocinio della città di Grugliasco, organizza la 15ª edizione,
    quest’anno in streaming, della rassegna di teatro di figura “Burattini alle Serre”. Gli
    spettacoli saranno visibili gratuitamente durante gli interi fine
  • Sempre in queste date sarà possibile visitare, previo appuntamento telefonico (tel. 360457237), il Museo Gianduja, in Villa Boriglione nel Parco Culturale Le Serre.
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *