A Collegno le parole sono in rima con un concorso letterario per le scuole

di Athena Pesando

Il Circolo “Marconi” di Collegno e l’Associazione Culturale Paidòn Pòiesis hanno indetto un concorso di poesie per i bambini delle scuole elementari di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Hanno aderito dodici scuole di: Moncalieri, Collegno, Strambino, Cambiasca, Torino, Tollegno, Alessandria e Grugliasco. La commissione dei giudici si è riunita lunedì scorso, per ricevere le copie delle poesie provenienti dalle scuole, in seguito si riunirà nuovamente per esprimere i propri giudizi e scegliere le tre poesie che saliranno sul podio, le otto menzioni speciali e alcuni testi faranno parte di una silloge che potrà essere acquistata dalle famiglie e da chi la desidera, pubblicata da Impremix. Questa iniziativa era già stata fatta in anni precedenti, riscuotendo un buon successo. La giuria è presieduta dal professore Mario Dino <Dobbiamo fare felici tutti i bambini che partecipano> dice riferendosi alla cerimonia in cui verranno proclamate le poesie vincitrici, che saranno scelte in base all’originalità, alla raffinatezza del linguaggio, al ritmo e alla capacità evocativa. Responsabile organizzativo del progetto è Gianluca Treccarichi, consigliere comunale di Collegno. Collegno si conferma ancora una volta essere una cittadina attiva nella promozione della cultura e della bellezza, attenta allo sviluppo delle giovani menti dalle scuole elementari fino all’Università.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *