Solidarietà al Sindaco Francesco Casciano a nome del circolo del Partito Democratico di Collegno

Svolgere il ruolo da Primo Cittadino sicuramente non è facile e non lo è mai stato; garantire la sicurezza di tutti è una priorità, un compito importante che il Sindaco deve ricordare ogni giorno ai propri cittadini.

Le minacce che abbiamo letto oggi sui giornali, rivolte al Sindaco Francesco Casciano pongono in discussione il principio di far rispettare il limite di velocità in area urbana per mettere in sicurezza bambini e anziani.

Un tema troppo spesso strumentalizzato: l’installazione di un autovelox viene autorizzato sulla base dei dati di incidentalità e ha il principale scopo di proteggere i cittadini. Banalizzare con il luogo comune “serve per fare cassa” o come ingiustizia verso gli automobilisti è un atteggiamento che ha il risultato di alimentare il mancato rispetto degli altri e delle regole di semplice convivenza civile.

Ricevere delle minacce per garantire sicurezza crea  sdegno e preoccupazione. Il Partito Democratico di Collegno, appoggia e sostiene il Sindaco, facendo sentire tutto il proprio dissenso civico e morale per le ignobili minacce.

In questo momento è importante far comprendere gli sforzi che ogni amministratore giornalmente compie per garantite a tutti una Città sicura e sostenibile.

Un appello per tutti al senso civico e al senso di responsabilità.

Il Segretario del Circolo del Partito Democratico di Collegno

Angelo Gennaro

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *