Collegno resiste!

di Umberto D’Ottavio

A conclusione di una campagna elettorale che ha visto confermate le peggiori previsioni sul piano nazionale e regionale, brilla il risultato di Collegno.
La conferma di Francesco Casciano a sindaco al primo turno è un evento di valore nazionale.
L’unità del centro sinistra e il profondo legame fra candidati e cittadini sono gli ingredienti fondamentali. Dove questo è avvenuto i risultati si sono visti, da Collegno a Bergamo, da Firenze a Bari, da Druento a Lecce.

Invece, non è bastato essere il più votato a Collegno per le Regionali per essere eletto. Ho dato il mio contributo alla battaglia contro il centro destra con Sergio Chiamparino, ma la sconfitta è stata dura. Chiamparino ha fatto il massimo, ma credo che una riflessione vada fatta nelle sedi giuste.
Ringrazio tutti coloro che mi hanno votato e sostenuto, penso di conoscerli quasi tutti perché a tutti ho chiesto direttamente il voto, non ho avuto correnti o sponsor a sostenermi, ma solo compagni ed amici che in questi anni hanno condiviso con me storia e battaglie che molte soddisfazioni ci hanno dato e spero ci possano ancora dare.
Grazie a tutti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *