A Collegno primo Consiglio in video, approvati importanti provvedimenti

Mercoledì 13 maggio si è svolto il primo Consiglio Comunale in Videoconferenza a causa delle restrizioni dovute all’emergenza  Covid-19 trasmesso in diretta streaming.

Su proposta della Conferenza dei Capigruppo la Presidente Vanda Bernardini ha annunciato che tutto il Consiglio ha deciso di devolvere il gettone di presenza della seduta per solidarietà alimentare a favore dei collegnesi in difficoltà.

Tra i provvedimenti deliberati, dopo la discussione delle interrogazioni, vi è stata la ratifica della variazione di Bilancio che ha stanziato le risorse per pacchi e i buoni spesa per l’emergenza Covid-19, la rimodulazione delle tariffe della tassa sui rifiuti (Tari) e il regolamento per l’occupazione degli spazi pubblici e relativa tassa proprio per venire incontro alle famiglie e imprese colpite dalla crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria.

Approvate inoltre la Variante urbanistica per l’aggiornamento dei rischi idrogeologici e l’alienazione del palazzo di via Oberdan 10.

Infine è stato approvato il regolamento per sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino ai 6 anni e le modifiche al regolamento per la formazione dei Comitati di quartiere cittadini.

Nell’ultima mezz’ora il Consiglio, prima di sciogliersi verso l’una di notte, ha visto la partecipazione solo dei consiglieri della maggioranza vista la contrarietà dei consiglieri delle minoranze a continuare i lavori oltre l’orario canonico di chiusura previsto per la mezzanotte.

La presidente Vanda Bernardini auspica che si possa presto tornare dal vivo.

Condividi

Un pensiero riguardo “A Collegno primo Consiglio in video, approvati importanti provvedimenti

  • Maggio 15, 2020 in 11:03 am
    Permalink

    Spero siano stati ricordati Franco Tigani e Pirgiorgio Bocca, ambedue ex amministratori comunali.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *