Il progetto di VIVERE GIVOLETTO. Si vota a settembre


Tra i Comuni che andranno al voto il 20 e 21 settembre ci sarà anche Givoletto. Dalla lista Civica “Vivere Givoletto” abbiamo ricevuto e pubblichiamo il programma elettorale

“Vivere Givoletto”, forte dell’esperienza maturata in dieci anni di presenza in Consiglio Comunale e delle iniziative extra-istituzionali promosse nel medesimo periodo (la fondazione dell’Associazione “LA SVOLTA”, incontri di confronto e dibattito politico e culturale, la creazione di un giornale locale a diffusione cartacea e telematica, “VIVERE GIVOLETTO”, il Cineforum, per citarne alcuni), si presenta agli elettori con un nuovo e più ambizioso obiettivo: formulare per il futuro sviluppo di Givoletto un progetto che vada oltre la durata di una sola legislatura e che esprima la propria validità ed efficacia al di là dei candidati eventualmente chiamati a realizzarlo.

Un progetto concreto, che consenta la transizione definitiva di Givoletto da piccolo paese di poco più di mille abitanti a Comune che ne conta ormai quasi quattromila, che necessita di infrastrutture e servizi adeguati, un’amministrazione efficiente e, soprattutto, di un’integrazione effettiva tra nuovi residenti e vecchi abitanti.

Questo progetto, anche prendendo spunto dagli esempi virtuosi dei comuni limitrofi – per molti versi più avanzati del nostro, sebbene di popolazione e territorio più contenuti – si propone, in definitiva, di distinguere Givoletto da tutti gli altri numerosi comuni-dormitorio della prima e seconda cintura torinese, rendendolo una realtà socialmente viva ed integrata, dove l’attenuazione dei conflitti, inevitabilmente causati da un rapido ed improvviso inurbamento, consenta una convivenza più armoniosa e un ulteriore miglioramento della qualità della vita, già significativamente elevata rispetto a quella dei grandi centri urbani.

I punti caratterizzanti del programma saranno

  • Investimenti e contributi per il trasporto e l’edilizia scolastica, laddove resi necessari dall’emergenza COVID-19;
  • Elaborazione di progetti per la riqualificazione e il miglioramento del territorio, al fine di partecipare a bandi di erogazione di fondi statali, regionali ed europei;
  • Completamento ed adeguamento dell’urbanizzazione primaria;
  • Bonifica dei siti industriali inquinati;
  • Revisione dello Statuto Comunale;
  • Revisione del Piano Regolatore e del Regolamento Edilizio.

La Lista Civica VIVERE GIVOLETTO

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *