Trova gli alberi monumentali con Google Map

L’elenco degli alberi monumentali italiani redatto dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali (Mipaaf) permette oggi di individuare 3.561 esemplari di veri e propri monumenti vegetali. Si tratta di alberi storici di grande valenza simbolica e parte di un grande patrimonio naturale.

Con il terzo aggiornamento della lista, la Direzione generale dell’economia montana e delle foreste del Mipaaf ha ammesso 379 nuove iscrizioni.

In Piemonte ce ne sono 219 di cui 2 nel territorio di Druento nel parco della Mandria

Una pianta o un albero vengono considerati monumentali quando ad essi si attribuisce un particolare valore sotto il profilo paesaggistico, naturalistico, storico e culturale dovuto alle sue peculiarità. Spesso si tratta di esemplari secolari, particolarmente longevi e maestosi o contraddistinti da rarità botaniche e caratteristiche distintive della specie di appartenenza. Isolati o inseriti all’interno di orti botanici, residenze storiche private, ville, chiese o monasteri, possono essere legati a particolari memorie di eventi storici o culturali.

Grazie a quest’elenco facilmente accessibile online si punta a sensibilizzare adulti e bambini sulla conoscenza e sull’importanza di questi elementi preziosi del verde urbano.

In precedenza per poter ammirare un certo albero era necessario inserire i parametri di latitudine e longitudine richiedendo via mail la precisa localizzazione dell’esemplare botanico. Ora, invece, la ricerca diventa più agevole e ricca di ulteriori spunti informativi e curiosità.

Accedendo a questo specifico link tramite pc o smartphone, si ha la possibilità di individuare i punti in cui si trovano gli alberi monumentali consultando le relative informazioni. Grazie all’utilizzo di Google Maps diventa così facile localizzare l’albero e raggiungerlo dalla posizione in cui ci si trova.

https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/11260
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *