Collegno: compra nella tua città

di Alessandra Neglia

La Voce della Dora ha lanciato la campagna “Compra nella tua città”, un’iniziativa per sostenere il commercio locale, incentivando i cittadini ad acquistare nei piccoli negozi del proprio territorio.

Abbiamo chiesto all’assessore al commercio, Enrico Manfredi, come la città di Collegno si sta muovendo per supportare il commercio locale. Ci ha spiegato che l’assessorato al commercio ha prodotto un avviso pubblico per realizzare delle manifestazioni natalizie che fossero compatibili con il DPCM in corso, da questo hanno ricavato due proposte: la prima, le luci di Natale in tutte le vie della città per abbellire le vie dei negozi del vicinato, e la seconda, di finanziare un calendario dell’avvento digitale a disposizione per i bambini della città.

Un’altra iniziativa che l’assessorato ha messo in campo per il Natale è un sostegno diretto a fondo perduto per i commercianti che sono stati colpiti dal lockdown, una misura chiamata “riscatto”, che prevede per chi fa domanda con determinati requisiti di avere un contributo dalla città di Collegno, dell’importo di 500 euro a fondo perduto.

Per favorire il commercio ambulante che in questi mesi è stato molto colpito dalla pandemia, il comune ha emesso un’ordinanza, nella quale ha istituito i mercati straordinari nelle domeniche di dicembre, presso l’area pubblica di Santa Maria a Collegno.

Inoltre, la città di Collegno sta lavorando a un progetto di geolocalizzazione, che prevede di creare sul sito internet del comune, una mappa con i negozi del vicinato e dei mercati collegnesi, per favorire l’incontro fra domanda e offerta.

Manca poco al Natale, ed è importante che i cittadini si rechino a comprare i prodotti e i regali di Natale nei negozi del proprio territorio, essi devono essere consapevoli che anche il singolo acquisto oggi può fare la differenza.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *