Vaccini antinfluenzali: secondo il PD Regione anche quest’anno forniture in ritardo!

Daniele Valle

Nonostante gli annunci da parte del Presidente della Giunta regionale e dell’Assessore alla Sanità di una campagna vaccinale antinfluenzale che si sarebbe distinta per una partenza in anticipo e per l’efficienza della macchina organizzativa, anche quest’anno rileviamo ritardi e mancanza di forniture che rischiano di incrementare la diffusione di un’influenza che, secondo i sindacati dei medici di famiglia, non deve essere sottovalutata, dichiara il Consigliere regionale Pd Daniele Valle.

“Nonostante le rassicurazioni da parte della Regione ci risultano forti rallentamenti nella distribuzione del siero che hanno costretto molti medici di base a rinviare o annullare gli appuntamenti per l’inoculazione.

Inoltre le farmacie che avrebbero dovuto partecipare alla campagna, somministrando dosi alle categorie protette, ad oggi, si limitano a fornire a pagamento il vaccino”.

Se i vaccini non mancano, come ha precisato l’Assessore alla sanità, perché ci sono problemi nella catena di distribuzione e i vaccini non arrivano ai medici né tanto meno ai farmacisti? Per questo abbiamo richiesto all’assessore Icardi di venire con urgenza a riferire in quarta commissione”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *