IN VIAGGIO TRA POLENTA E COUS COUS: A VILLA LASCARIS, L’ULTIMO APPUNTAMENTO CON AGGIUNGI UN MONDO A TAVOLA

Hanno tanto in comune: entrambi di antichissima origine, poveri, tradizionalmente da consumarsi in compagnia. Sono la polenta e il cous cous, piatti simbolo di cucine distanti tra loro come quella Piemontese e la nord africana, due veri e propri cavalli di battaglia della tradizione.
Ma la tavola, per fortuna, è il luogo in cui le contaminazioni si realizzano in tutta la loro bellezza (e bontà). E, allora perché non tentare, per esempio, un cous cous “concio”, oppure unire gli ingredienti che accompagnano il classico piatto nordafricano a una calda, colorata, fumante polenta?

È quello che accadrà giovedì 17 novembre dalle 19.00 alle 21.00 a Villa Lascaris, casa di spiritualità e cultura dell’Arcidiocesi di Torino, a Pianezza, durante l’ultimo appuntamento con Aggiungi un mondo a tavola.

Condotto come sempre in maniera impeccabile da Paola Uberti, comunicatrice enogastronomica, esperta di cibo e sostenibilità, In viaggio tra polenta e cous cous non si esaurisce in un corso di cucina, ma è tante cose: un modo per conoscere un mondo poco conosciuto come l’Africa – vista attraverso i suoi piatti e le tradizioni che li accompagnano; un’esperienza sensoriale; una degustazione. Ma, soprattutto, è un modo per trascorrere una bella serata raccontando di storie e cucina, davanti a un bicchiere di vino e a nuovi modi per gustare la polenta e il cous.

Al termine dell’incontro, tutti i partecipanti riceveranno un piccolo ricettario via mail con ricette, racconti e storie dell’incontro tra la cucina piemontese e la grande Africa.

Per partecipare ad Aggiungi un mondo a tavola, al costo di € 13.00, è indispensabile la prenotazione via mail a eventi@villalascaris.it 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *